Menu

Cos'è la Domotica: la guida per la Casa Intelligente

Cos'è la Domotica: la guida per la Casa Intelligente

Oggi si fa un gran parlare di Smart Home e fioccano ovunque offerte per sistemi di domotica in grado di trasformare la nostra abitazione in una casa intelligente. Ma la domotica cos'è di preciso? Che vantaggi può dare una casa smart nella vita quotidiana? Per avere risposte adeguate a queste domande dobbiamo fare un passo indietro e, per prima cosa, capire cosa significa domotica.

Che cos'è la domotica

Il significato di domotica si può dedurre dall'origine della parola, ovvero l'unione del termine latino "domus", che significa casa, e del suffisso greco "ticos", che sta ad indicare le discipline di applicazione. Si tratta, quindi, di tecnologie per la casa, gestite da un sistema domotico che le mette in comunicazione tra loro e permette al proprietario di monitorarle anche da remoto attraverso un'interfaccia digitale o attraverso sistemi di controllo vocale che, nell'ultimo periodo, stanno avendo un grosso successo sul mercato. La domotica in casa consente di ottenere un notevole incremento delle prestazioni e delle possibilità offerte dai diversi impianti presenti nell'abitazione, ottimizzando i consumi e permettendo l'integrazione di diverse funzioni quali Controllo, Comfort, Sicurezza, Risparmio energetico e Comunicazione, tutte gestite da un'unica centrale domotica.

In ogni ambiente della casa, oltre al tradizionale impianto elettrico, possiamo trovare videocitofoni, sistemi di antifurto e videocontrollo, impianti di climatizzazione e riscaldamento, così come terminali per la fruizione di audio, video e contenuti multimediali, spesso collegati ad internet. Una casa domotica prevede che tutti questi impianti funzionino in armonia, aumentando le loro prestazioni in termini di risparmio, di facilità d'uso e di controllo remoto.

Impianto domotico cos'è

A differenza di un impianto tradizionale, dove le funzioni si attivano attraverso l'utilizzo di normali comandi come interruttori, regolatori di intensità, termostati e simili (incapaci di interagire tra loro), un impianto domotico consente di realizzare la gestione coordinata di tutti i dispositivi, governati da un unico punto di supervisione e programmazione.

I vantaggi del vivere in una casa connessa sono molteplici e riguardano, ad esempio, l'accensione delle luci, l'apertura di porte e tapparelle, la gestione della climatizzazione, e tanto altro ancora. I sistemi di comunicazione e i sistemi di sicurezza dialogano all'interno o verso l'esterno, anche da remoto attraverso smartphone, tablet o pc. Una sinergia in grado di aumentare comfort, risparmio energetico, sicurezza e connettività con le reti di comunicazione.

Ksenia Security offre una vasta gamma di soluzioni relative alla domotica per la casa, con il vantaggio che possono essere integrate nel tempo per assecondare le esigenze nate in un secondo momento. Un appartamento domotico, infatti, può essere realizzato inizialmente con funzioni minime per poi aggiungerne di nuove, in base alle necessità sorte nel frattempo. La predisposizione dell'impianto è fondamentale per non dover intervenire con ulteriori opere murarie. Nonostante tutto è comunque possibile integrare nuove funzioni tramite il wi-fi, come i prodotti IoT (Internet of Things) che utilizzano il collegamento alla rete, o la radiofrequenza.

Come funziona la domotica nei vari ambiti

Sicurezza

La Domotica è in grado di gestire la sicurezza di chi è in casa, grazie ad una rete di sensori (a calpestio, perimetrali, sensori di movimento, rilevatori di gas) all'esterno e all'interno che possono captare ogni movimento e segnale di pericolo.

Illuminazione

Il sistema domotico di Ksenia Security permette di gestire qualsiasi tipo di luce, oltre ovviamente all'accensione e allo spegnimento, dando la possibilità di variare i punti di accensione, di temporizzare e avere il totale controllo dell'impianto domotico.

Riscaldamento e Raffrescamento

La personalizzazione dei parametri della temperatura può offrire il massimo comfort termico. La termoregolazione e la continua verifica della temperatura di ogni singolo locale offre un risparmio energetico sensibile, rispetto alle normative vigenti. Inoltre, si integrano facilmente le fonti di energia rinnovabile fotovoltaica e solare. La temperatura può essere programmata da remoto, migliorando l'efficienza energetica e ottimizzando così i costi di gestione.

App lares 4.0 di Ksenia per la gestione di riscaldamento e climatizzazione da remoto

Prese e carichi elettrici

Il costante monitoraggio delle prese di corrente e dei carichi elettrici domestici consente di gestire l'accensione e spegnimento dei carichi, oltre a ridurre ed eliminare i campi elettromagnetici. Inoltre, l'integrazione con i sistemi di energia rinnovabile garantisce il più ampio risparmio energetico.

Automatismi

L'impianto domotico domestico può gestire cancelli, basculanti e tende avvolgibili, azionabili in modo manuale o automatico secondo fasce orarie prestabilite. L'impianto domotico è anche attivabile a distanza attraverso lo smartphone, per cui ad esempio i serramenti domestici possono essere attivati in sintonia con i sistemi di rilevamento meteo e di sicurezza.

Irrigazione

La centrale domotica di Ksenia Security è in grado di gestire orari e modalità di irrigazione provvedendo all'attivazione dell'impianto, coordinandosi anche con i sistemi di rilevamento meteo. Inoltre, può gestire il funzionamento di piscine, fontane e giochi d'acqua.

Videosorveglianza

Gestendo il tutto con l'impianto domotico casalingo, la casa è sotto controllo 24 ore su 24: il sistema di videosorveglianza può essere completamente integrato con l'impianto di domotica. Le telecamere con rilevazione di movimento possono monitorare tutti gli ambienti sia tramite il touch screen, tramite le tv di casa e anche da remoto tramite cellulari o via web.

Telecamera di videosorveglianza Mini Dome Ksenia

Multimediali

L'impianto di domotica consente di condividere audio e video in tutte le stanze della casa, tramite server centralizzati dove poter caricare tutti i file audio e video, così come l'accesso ai vari profili delle piattaforme d'intrattenimento online.

Controllo Accessi

La gestione di controllo degli accessi può registrare movimenti in entrata e in uscita dall'edificio. L'impianto domotico può utilizzare diverse tecnologie, come il lettore di badge o delle impronte digitali, il riconoscimento dell'iride, quello vocale o, ancora, il lettore di prossimità. È possibile selezionare gli accessi per fasce orarie oppure associare scenari dedicati a ciascun utente, garantendo l'accesso a determinate aree in base all'utente.

Gestione Remota

L'attivazione a distanza degli scenari, la gestione della temperatura, come la ricezione allarmi e informazioni dal sistema domotico sono possibili attraverso sms e chiamata telefonica con un semplice cellulare, ma al giorno d'oggi smartphone e tablet consentono una gestione totale dell'impianto domotico da remoto, via web. Attraverso questo tipo di sistema, inoltre, tecnici ed Installatori autorizzati Ksenia Security possono offrire un servizio di teleassistenza che consente il monitoraggio, in tempo reale, di tutto il sistema domotico.

Video Citofonia e Telefonia

L'impianto domotico si integra naturalmente con i videocitofoni digitali, rendendo possibile rispondere al citofono dal touch-screen o da qualsiasi video telefono, utilizzando questi ultimi anche come interfono. Il vostro videocitofono può registrare le immagini ed eventuali messaggi in vostra assenza, avvertendo i visitatori che l'immagine del loro volto è stata registrata per maggior sicurezza.

Vai all'articolo precedente:Su L'Eco di Bergamo si parla di noi!
Vai all'articolo successivo:Schema di Installazione Ksenia Security
LoginAccount
Torna su
Cookie Image