skip to Main Content

Ksenia presenta la completa integrazione con i sensori OPTEX a Fiera Sicurezza

Home » Approfondimenti » Eventi » Ksenia presenta la completa integrazione con i sensori OPTEX a Fiera Sicurezza

Ksenia Security presenterà a Sicurezza 2021 la sua pluripremiata integrazione bidirezionale con i rilevatori Optex che consente un sistema di allarme avanzato ed affidabile.

Ksenia è stata la prima azienda a sfruttare le funzionalità di comunicazione bidirezionale fornite da molti dei rilevatori per esterno OPTEX, al fine di ottenere un sistema di rilevamento precoce. Pochi mesi dopo aver ricevuto il premio sicurezza di GIT per il suo contributo innovativo al settore, l’integrazione a due vie sarà presentata dal vivo a Sicurezza nello stand C 21 – D 30, Padiglione 5 di Ksenia, dove i visitatori potranno vedere la completa gestione da remoto dei rilevatori di movimento Optex da una centrale di allarme Ksenia.

Il vantaggio principale dell’integrazione bidirezionale è che le impostazioni del rilevatore possono essere modificate a distanza dall’utente a seconda della situazione e dell’ambiente, ad esempio, regolando la sensibilità del sensore o cambiando la modalità di risparmio della batteria. Ksenia ha implementato due interfacce (una radio ed una BUS) che si integrano perfettamente con i sensori wireless OPTEX del rilevatore a tenda BXS, del rilevatore a 90 gradi VXS e dei rilevatori grandangolari della serie WXI, WXS, QXI, consentendo la completa gestione da remoto, tramite il cloud Ksenia SecureWeb o l’App gratuita Ksenia Pro.

“Per noi di Ksenia Security si tratta di un’importante collaborazione – afferma il Direttore Marketing e Vendite Giorgio Finaurini – presentata in anteprima nella precedente fiera Sicurezza, che intendiamo continuare a coltivare con grande entusiasmo. Conosciamo da anni le eccellenti performances dei rilevatori OPTEX, in particolare su ambienti difficili come l’esterno. Abbiamo realizzato l’integrazione fra il nostro ‘matrix’ (sia nella versione filare BUS sia radio) e diversi sensori della famiglia OPTEX con l’obiettivo di ampliare ancora di più le opportunità in ambito Sicurezza, rendendo flessibile la gestione di questi sensori anche da remoto.
Questo sarà uno dei tanti argomenti che tratteremo in Fiera e tutti sono invitati presso il nostro stand per approfondire il connubio Ksenia / OPTEX e tutti gli altri sviluppi da noi realizzati. Ospiteremo Marco Censi, National Account Consultant per l’Italia presso Optex. Non potete mancare al nostro stand per vedere tutto dal vivo!”.

Marco Censi, National account OPTEX per l’Italia, parla in merito a tale soluzione come di un nuovo metodo di rilevamento delle intrusioni preciso ed affidabile, grazie ai vantaggi derivanti dall’utilizzo combinato delle tecnologie di OPTEX e Ksenia. “Siamo lieti di collaborare con Ksenia per poter fornire le migliori soluzioni sul mercato”.
Prosegue: “I sensori esterni sono una parte essenziale di qualsiasi buon sistema di sicurezza che consente di allontanare un potenziale intruso prima che riesca ad accedere nella proprietà e ai relativi locali. L’integrazione con Ksenia consente di sfruttare l’avanzata tecnologia dei rilevatori da esterno OPTEX che, grazie all’analisi digitale, riescono a distinguere gli allarmi autentici dalle principali cause di falsi allarmi, come piccoli animali o cambiamenti ambientali.

Vieni a scoprire l’integrazione presso lo stand di Ksenia Security C 21 – D 30, Padiglione 5 durante Fiera Sicurezza dal 22 al 24 Novembre 2021. I rilevatori wireless OPTEX bidirezionali saranno in mostra anche presso lo stand OPTEX L01 M02, Hall 7.

 

Back To Top